Er medico e l’avocato (V. Cecchetti) – III e IV

III

L’avvocato figurete è uguarmente

guai chi capita sotto que’ le mano,

come vede che c’è d’affonnà er dente

te l’ariduce come San Giuliano.

 

Tanto si è dritto, come si è gabbiano                                    5

daje a sborzà le lire come gnente,

t’ariggira le cose piano piano

fino a tanto che scortica er criente.

 

Lui principia ’na causa, co’ ’na tigna

sippuro hai torto seguita listesso                                    10

fino che nun t’ha fatto ’na sanguigna.

 

E d’ingrassare a lui mica j’abbasta,

all’urtimo pe’ spese der processo

si ciai ’na casa te la manna all’asta!

 

IV

Cusì succede che da difensore

te diventa er nemmico più accanito,

e lui figura sempre creditore

infino a tanto che nun t’ha pulito.

 

Si prima fatte conto eri un signore                                    5

pe’ pagà l’avvocato vai fallito,

devi a forza schiattà de crepacore

ner vedette aridotto a malpartito

 

E nemmanco pe’ sfogo de passione

je poi di’ ladro, boja, o farabutto…                                    10

de che? nu’ je poi di’ manco imbrojione!

 

Perchè si t’azzardassi a dije un ette

ortre che lui te s’è magnato tutto

te po’ fa mette puro le manette!

Parte III, vs. 4 San Giuliano, di santi con questo nome ce ne sono ben trentacinque, per cui è molto difficile individuare il martire a cui si riferisce Cecchetti. La notizia si trova su Antonio Bozzone (a.c. di), Dizionario ecclesiastico, 3 voll., UTET, Torino 1955. Vs. 5 gabbiano il Vaccaro (Vocabolario belliano, op. cit.) spiega il termine con “imbecille”. Vs. 8 criente trisillabo. Vs. 10 listesso probabile refuso per l’istesso. Vs. 11 sanguigna il Vaccaro (Vocabolario belliano, op. cit.) spiega con “salasso”. Parte IV, vs. 11 ette il Vaccaro (Vocabolario belliano, op. cit.) spiega: “Lat. et con riferimento alla brevità della parola. Piccola cosa, di nessun momento. Nonnulla.”.

Pubblicato da

Valerio Cruciani

Valerio Cruciani, escritor, guionista, poeta, profesor. Italiano de nacimiento, español de adopción.

Scrivi un commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...